MACERATA

 

 

IL CENTRO PER L'INFANZIA

"LA CARICA DEI 101"

via B.Croce, 35 

Macerata

 

 

PROMUOVE IL

 

CORSO DI MASSAGGIO INFANTILE MELODICO

 

(dedicato a mamme-papà-bimbi 0-12 mesi)

 

 

per prenotare occorre mandare una mail a musicanovella@gmail.com  

indicando: nome e cognome del genitore e nome del bambino 

numero di cellulare

i mesi del bambino

 

a seguire i temi trattati...  

 

1° INCONTRO MASSAGGIO INFANTILE = Gambe e Piedi

2° INCONTRO MASSAGGIO INFANTILE = Addome - Sequenza per le coliche

3° INCONTRO MASSAGGIO INFANTILE = Torace e Braccia - Tocco di rilassamento

4° INCONTRO MASSAGGIO INFANTILE = Viso e Schiena - Esercizi dolci 

 

 

COS'E' IL MASSAGGIO INFANTILE

Il massaggio infantile non è una tecnica né una terapia ma è un modo di stare con il proprio bambino, è un’antica tradizione presente nella cultura di molti paesi che recentemente è stata riscoperta e si sta espandendo anche nel mondo occidentale. L’evidenza clinica e recenti ricerche scientifiche hanno confermato l’effetto positivo del massaggio sullo sviluppo e sulla maturazione del bambino a diversi livelli. Con il massaggio è possibile accompagnare, proteggere e stimolare la crescita e la salute del proprio bambino.

 

I BENEFICI DEL MASSAGGIO INFANTLE

Il massaggio infantile favorisce il legame di attaccamento e rafforza la relazione genitore-bambino, favorisce uno stato di benessere nel bambino incrementa nel bambino la conoscenza dello schema corporeo, la formazione dell’immagine di sé e la sensazione di essere sostenuto e amato (effetto psicologico), aiuta il bambino a scaricare e dare sollievo alle tensioni provocate da situazioni nuove, stress e piccoli malesseri, stimola, fortifica e regolarizza il sistema circolatorio, respiratorio, muscolare, immunitario e gastro-intestinale, previene e dà sollievo nei casi di coliche, stitichezza, tensioni muscolari, dolori della crescita, dolori per la dentizione, può rivelarsi un buon sostegno nei disturbi del ritmo sonno-veglia è un’esperienza di profondo contatto affettivo fra genitore e bambino, che privilegia il canale non verbale favorendo il rilassamento di entrambi.

 


IL CORSO DI MASSAGGIO INFANTILE

Il corso si articola in 4 incontri settimanali per imparare e sperimentare la meravigliosa tecnica del massaggio.

Durante gli incontri i bambini possono tranquillamente continuare a vivere la loro vita di sempre (essere allattati, dormire, piangere, giocare...). Se la mamma non dovesse riuscire a massaggiare il bambino durante le lezioni può comunque sperimentare il tutto sulle bambole offerte dalla docente e riprovare a casa nel momento più opportuno. A questo proposito verrà rilasciata una scheda promemoria delle sequenze del massaggio.

In ogni incontro si massaggerà una parte diversa del corpo del neonato: le sequenze provengono dalla combinazione di elementi del massaggio indiano e svedese e di alcuni principi yoga e della riflessologia.

1° INCONTRO Gambe e Piedi

2° INCONTRO Addome - Sequenza per le coliche

3° INCONTRO Torace e Braccia - Tocco di rilassamento

4° INCONTRO Viso e Schiena - Esercizi dolci

Per la partecipazione è sufficiente per ogni mamma recarsi con il proprio bambino presso la sede in cui si svolge il corso, insieme al proprio tradizionale kit utile negli spostamenti (pannolini, un cambio, salviette...). Durante il percorso si cerca sempre di procedere all’unisono in un clima di libertà, rispetto e ascolto: la mamma può assecondare le esigenze particolari del proprio piccolo, allattando, cullando, giocando o assecondando le richieste che di volta in volta si possono presentare. Se qualche sequenza viene persa verrà ripetuta alla fine della lezione.

 


GLI INCONTRI COMPRENDONO:

apprendimento dei benefici del massaggio per il neonato, 

apprendimento pratico della sequenza completa dei massaggi, 

lavoro sul rilassamento del bambino attraverso il “tocco rilassante”, 

esperienze di comunicazione non verbale stimolate dal massaggio: sorriso, contatto visivo,

contatto attraverso la pelle, 

apprendimento di modalità che possono dare sollievo al bambino che soffre di stipsi, meteorismo, coliche addominali e pianto, 

momenti di riflessione sul rafforzamento del legame genitori-bambino.